mercoledì 19 febbraio 2020

WWW... Wednesday #7

Ridendo e scherzando sono sette settimane che regolarmente posto questa rubrica, creata dal blog Should be Reading, in cui i lettori tengono effettuano il monitoraggio delle letture.
Nel mio caso specifico questa settimana ci sono stati progressi in ambito libri, ma per restare in tema "come procede la casa" sappiate che ce ne sono stati anche lì: ho finalmente il tavolo della cucina! Si avvicina il momento in cui ci potrò effettivamente abitare.
Ma siccome non c'è pace per nessuno, l'universo per controbilanciare ha fatto arrivare la gara d'appalto per il progetto dove lavoro e sapremo di che morte si muore (= avremo ancora un lavoro o saremo disoccupati) tra un paio di mesi.
Incrociamo tutto l'incrociabile.

What did you just finish reading? (Cos'hai appena finito di leggere?)

Sul fronte libri ho finito Nation di Terry Pratchett, che è così bello, commuovente, divertente, dolceamaro, assurdo... che non so proprio come farò a scriverne la recensione. Non sono degna.
Ho poi letto Memorie di una contadina, di Lev Tolstoj e T.A. Kuzminskaja: l'ho finito in un'oretta, ed è tanto breve quanto potente.
Per quanto riguarda i manga, ricordate quando ho detto che sarei andata avanti con Ushio e Tora? Ecco, no: è stata una settimana di uscite, perciò ho letto il secondo volume di Echoes, di Kei Sanbe, che per ora mi sta piacendo ma ho la netta impressione che non abbia ancora ingranato davvero. Ho poi letto My Roommate is a Cat 2 di Minatsuki e Futatsuya, che continua ad essere un cuoricino, e il sesto volume di Slam Dunk, che mi è piaciuto leggermente meno del precedente ma vabbé, si partiva da vette molto alte.

What are you currently reading? (Che cosa stai leggendo in questo momento?)

Sto continuando con Il passo di Merlino, di Jean-Louis Fetjaine, che mi sta piacendo veramente molto anche se non mi pare il capolavoro che alcuni dicono. Poi, per festeggiare l'essere appena sfuggita alla reading slump, ho deciso di buttarmi in un mattone di seicento pagine: Isabella e Lucrezia - Le due cognate, di Alessandra Necci. Che per adesso mi sta piacendo da morire: sono all'inizio, la Necci sta raccontando la situazione dell'Italia all'epoca, ed è meraviglioso.

What do you think you'll read next? (Che cosa pensi di leggere dopo?)

Non ne ho la più pallida idea. Il passo di Merlino credo che lo finirò in tempi brevi, mentre il libro della Necci mi terrà compagnia più a lungo... vedrò cosa mi ispirerà quando arriverà il momento.

E voi? Questa settimana siete riusciti ad essere produttivi, in ambito letterario?

12 commenti:

  1. Dita incrociatissime per la situazione lavorativa, forza! ♥
    Il passo di Merlino continua ad ispirarmi, penso di avertelo già commentato in uno scorso WWW... devo tenere d'occhio l'usato, magari lo trovo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tieni presente che è il primo di una duologia :)
      E grazie per le dita incrociate ^^

      Elimina
  2. "Echos" mi ispira, ma non sono ancora sicurissima che possa fare al caso mio... Magari aspetterò di scoprire se riesce a ingranare per bene, prima di fare un tentativo! ;D

    RispondiElimina
  3. Ma io voglio leggere assolutamente My Roommate is a Cat 2 la copertina è stupendaaaaa... Sai già quanti volumi saranno?
    Se ti fa piacere questo è il mio WWW…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non ne ho idea XD però è tanto carino, e mi rilassa un sacco dopo una giornata pesante a lavoro ^^

      Elimina
  4. Tengo anche io le dita incrociate per te! ♥

    RispondiElimina
  5. In bocca al lupo per tutto! ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi, e speriamo che non ci tengano nell'incertezza troppo a lungo @_@

      Elimina
  6. Katerina! Tornata sulla blogsfera ho pensato di farti una visitina...e l'introduzione del post mi ha colpito... perciò non posso far a meno di augurarti buona fortuna, sperando che questo temuto appalto vada come deve! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata!♥️ E speriamo che vada tutto bene

      Elimina