lunedì 23 settembre 2013

Castelli d'Italia #34


Il castello Scaligero di Sirmione è stato costruito verso il XIII secolo, probabilmente su quanto rimaneva di una fortificazione romana. La sua funzione era difensiva e di controllo portuale visto che Sirmione, posizionata sul confine, era soggetta ad aggressioni.
Il castello è bagnato su tutti i lati dal lago di Garda ed è tutt'oggi l'unico punto di accesso al centro storico della città. C'è anche una leggenda che lo riguarda: un tempo lì vivevano due innamorati, Ebengardo ed Arice. Una sera di tempesta un cavaliere, Elalberto, chiese loro ospitalità ma durante la notte, poichè era rimasto colpito dalla bellezza di Arice, andò nella sua camera e la pugnalò quando lei si mise a gridare. Ebengardo, arrivato giusto in tempo per trovare l'amata morte, uccise Elalberto. Si racconta che nelle notti di tempesta è possibile vedere il fantasma di Ebengardo che cerca la sua Arice.





4 commenti:

  1. Meraviglioso *-* e questo l'ho visto dal vivo un sacco di volte perché sono andata spesso in vacanza lì ed è veramente uno spettacolo! Le immagini che hai scelto sono stupende!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal vivo deve essere ancora meglio *-*

      Elimina
  2. Omg!!! <3 <3 <3
    È spettacolare!!!!!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì *-* una città che per visitare iol centro devi passare per forza da un castello entra subito nelle mie simpatie :D

      Elimina