mercoledì 20 maggio 2015

TV

Torna di nuovo quel magico periodo di curiosità e terrore, quando in America decidono se le serie che abbiamo amato sopravviveranno un altro anno, e quando i canali televisivi ordinano i nuovi telefilm.
In effetti è anche il periodo in cui escono i palinsesti estivi, per scombinare un po' i piani di recupero.
Per la cronaca: a questo giro le mie serie si sono salvate tutte, inclusa Galavant che avevo dato per spacciata. Gioia e gaudio.

Ma bando alle ciance e passiamo alle novità delle varie emittenti televisive non via cavo, che quelle non sono ancora uscite e so solo che guarderò A.K.A. Jessica Jones perchè è nello stesso universo narrativo di Daredevil, serie così figa che attacca l'hype anche a quelle che le stanno intorno. Così tanto che la presenza di David Tennant diventa il motivo n° 2 per vederla.

100% almeno il pilot
Lucifer: tratto da una graphic novel della DC su cui a messo le mani anche Neil Gaiman, arriva la serie che non vede coinvolto Neil Gaiman manco per sbaglio. La cosa mi crea notevole pregiudizio anche se il fumetto non l'ho mai letto perchè la premessa è Lucifero che si rompe le scatole e molla l'Inferno... in Sandman (graphic novel che adoro), quindi questa versione del personaggio la conosco. In molti sono rimasti agghiacciati che il telefilm sia un poliziesco con il Diavolo, ma Gaiman l'ha visto e ha detto che può diventare un guilty pleasure pazzesco, che sottobanco inseriscono roba del fumetto e che Tom Ellis è fenomenale.
The Family: un ragazzo presunto morto torna a casa dopo dieci anni, e il trailer promette dramma familiare, politico e investigativo. Non il genere che guardo di solito, ma il trailer mi ha incuriosita moltissimo.
Containment: un'epidemia mortale appare ad Atlanta. Niente zombie, ma quarantena su un grosso quartiere e, a quanto ho capito, focus sul dentro e fuori la zona.
Supergirl: pura e semplice curiosità, perchè a me questo personaggio ha sempre fatto antipatia e il trailer è terribile. Per metà sembra Black Widow - Age of Me.
Legends of Tomorrow: la DC continua a portare i suoi personaggi in tv, con questa serie che si inserisce nel mondo di Arrow e The Flash. Di norma la metterei nei forse, perchè Arrow per me è un recupero accasionale e con The Flash non ho resistito nemmeno tutto il pilot, ma Legends of Tomorrow ha una cosa che loro non hanno: Arthur Darvill, ossia Rory Williams.

Forse
Code Black: sono anni che non seguo un medical drama, a parte Grey's Anatomy quando mi incastra la sorella. L'atmosfera mi ha ricordato un po' il sempre compianto E.R., quindi un pensierino ce lo faccio.
Blindspot: classico caso di 'trailer figo, ma è così poco il mio genere che finisce in forse senza passare dal via'. Però il trailer è figo.
The Frankenstein Code: qui mi attira la faccenda titolo + retelling + anche Sleepy Hollow sulla carta era una cazzata. Ma questo lo sembra davvero tanto.
Of Kings & Prophets: guilty pleasure. Ammirare come dal trailer non si capisce assolutamente niente della trama: sono dovuta andare su imdb per capire che è una versione strana di Davide e Golia.
Heroes Reborn: la prima serie mi era piaciuta molto, poi si sa come è andata a finire. Speriamo che abbiano imparato la lezione, ma credo aspetterò le recensioni prima di dare una seconda possibilità.

Questo è quanto, mentre aspetto le date per Fear the Walking Dead (prequel di The Walking Dead) e Narcos (che non guarderei mai se non fosse che c'è Oberyn Martell Pedro Pascal).

8 commenti:

  1. Da quando ho saputo che continueranno Galavant sono una persona migliore *-* XDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non bisogna fidarsi di chi non è una persona migliore dopo aver saputo del rinnovo di Galavant u_u

      Elimina
  2. Ho letto Lucifer ed ho letto Neil Gaiman e non ho capito più niente XD (perchè pure io adoro Sandman, e mi ricordo benissimo quando Lucifer si stancava e mollava tutto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che non ci si debba aspettare troppo XD l'importante è che non sia come il telefilm di Constantine :/

      Elimina
  3. Pure io, come dicevamo l'altro giorno, proverò sicuramente a guardare almeno "Lucifer" e "Supergirl" (che non sta simpaticissima neppure a me per ora, così, a pelle, ma chissà... XD)
    In ogni caso ho da recuperare talmente tante serie e stagioni, che sarei ben accomodata persino se non mi prendesse nessuna delle novità di quest'anno! :P
    Spero solo che mi rinnovino anche "Salem", perchè ultimamente è diventato una forza! E dire che all'anizio non mi piaceva manco un pò! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco... ci sono così tante serie che sei davvero costretto a mollare quelle che non ti convincono XD
      Motivo per cui ignorerò la tua frase su Salem: l'ho lasciato a metà della prima stagione perchè non mi convinceva, e l'unica cosa che avrebbe potuto cancellare Il Disagio™ nel vedere davvero le streghe cattive a Salem sarebbe stata una serie figa dal minuto uno.
      Non posso avere rimpianti, specie visto che ho in lista da recuperare roba del giurassico (la vecchia serie de La Bella e la Bestia, quella con Ron Perlman e Linda Hamilton, scritta in parte da George R.R. Martin ≧◡≦ )

      Elimina
  4. Lucifer devo assolutamente vederlo! *__* E, sinceramente, Blindspot mi ispira tantissimo!!!!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che Lucifer non deluda *^*

      Elimina