mercoledì 18 giugno 2014

Lovely Blog Award 2014


Un grazie immenso a Coccinella di LadyBook - La Coccinella che ha pensato a questo angolino e mi ha taggata :D
Grazie di cuore <3
Purtroppo causa caldo, sessione estiva e un fastidio di salute (di quelli che non sono gravi, non fanno male, non ti uccideranno, ma ti serve un medico per farli passare) non sono proprio in vena di ringraziamenti estesi ma il cuore c'è. La capacità di esprimersi un po' meno.

Attuale livello di attività cerebrale
 E ora passiamo alle domande-risposte.

Com'è cambiata la tua vita con il blog?
Se devo essere sincera non moltissimo,
credo sia cambiata di più a chi mi conosce perchè adesso ho un posto dove sfogarmi su letture e simili, quindi lascio in pace gli amici in real life.
Comunque entrare nel mondo dei blogger mi ha aiutata a migliorare le mie capacità di scrittura (quando rileggo le prime recensioni... oddio) e mi ha fatto conoscere autori che non avevo mai sentito nominare, o che mai avrei letto (su tutti John Green), e spero di aver fatto conoscere qualche libro a qualcuno.

Descriviti con un aggettivo.
Pigra. Mortalmente pigra.
Adoro dormire, stare sul letto a poltrire, leggere in poltrona e simili. Se ci si aggiunge che sono un essere vivente assolutamente imbranato e poco coordinato, ne segue che anche la mia vita sportiva è stata minima: perchè fare qualcosa che non è che piaccia più di tanto, e in ogni caso non ti riesce?

Quale stato d'animo ti rappresenta meglio?
Calma? Tutti mi dicono che riesco a mantenere il sangue freddo, anche se credo più che altro di riuscire a nascondere il panico. Onestamente non saprei, dipende dal periodo.

Trovi più seducente l'intelligenza o l'attrazione fisica?
Sono viziata, e le voglio tutte e due. Indubbiamente la prima cosa che mi attira è l'aspetto fisico, ma se parlando con uno mi rendo conto che è un idiota totale non se ne farà mai nulla. Per contro è difficile provare attrazione per qualcuno che fisicamente non ti piace proprio... dipende dalla persona.

Quanti libri leggi in un anno?
Circa un centinaio, senza contare quelli imposti dallo studio.

Un pregio/difetto di te.
Ho la spiacevole tendenza a procastinare. È veramente un difetto di carattere con cui, a quanto pare, dovrò combattere tutta la vita.

Musica/cantante/strumento musicale preferito.
Non ascolto molta musica, perchè quando lo faccio tendo ad escludere il resto: non sono una persona che riesce a mettere un sottofondo musicale e fare altro. Comunque amo la musica classica (retaggio della nonna materna che era cantante lirica), e quella che per me è la sua evoluzione: il metal. Non tutto, più che altro synphonic metal ed epic metal.
A parte che lo considero un genere che può essere una colonna sonora perfetta per le storie fantasy, mi piace da morire la versatilità dei cantanti e dei musicisti, e quanto possono variare da una canzone all'altra.
E poi ci sono un sacco di canzoni ispirate ai classici come La Ballata del Vecchio Marinaio di Coleridge; almeno due sull'Iliade (di cui una di mezz'ora); qualcuna sui vecchi miti come re Artù; altre su romanzi più recenti come la trilogia dei Lungavista della Hobb. Anche libri che di fantasy non hanno niente come Per chi suona la campana di Hemingway ne hanno ispirata almeno una.
Ad ogni modo, tranne che per i Blind Guardian e i Queen, sono un'ascoltatrice occasionale.

Esiste l'amicizia virtuale?
Secondo me sì, ma credo sia più difficile da sviluppare e mantenere rispetto alle amicizie dal vivo.
Ad ogni modo il virtuale aiuta a mantenere i contatti con amici che si sono trasferiti.

Quanto trovi carine/stupide queste attenzioni con un premio?
Le trovo tanto carine. Fanno sentire il proprio lavoro apprezzato e aiutano a conoscere altri blog.

Con questo siamo arrivati alla fine. Stavolta assegno il premio a tutti: chi lo legge si consideri taggato e, se ne ha il tempo, lo faccia. Con la sessione estiva e la maturità iniziata, a tutti un po' d'amore e nessun obbligo.


6 commenti:

  1. Non pariamo di maturità, sono terrorizzata per la seconda prova di microbiologia. Chissà che tracce escono!

    RispondiElimina
  2. Belle risposte:) la pigrizia è un male comune..sei in allegra compagnia:) guarisci presto<3 ( e forza e coraggio per la sessione estiva. .prima o poi finisce^.^)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fine è il lato più positivo della sessione estiva °^°
      Essere pigri è tanto bello. E comodo *-*

      Elimina
  3. Ma non sapevo che ci fosse una canzone ispirata alla serie della Hobb!!!! Ora sono di corsa, ma me l'ascolterò con molta calma più tardi... e già non vedo l'ora! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne sono un sacco di canzoni ispirate ai libri :D un giorno o l'altro proverò a cercarle tutte o quasi XD
      (progetto inutile che prende troppo tempo numero settordicimila)

      Elimina