lunedì 16 dicembre 2013

Castelli d'Italia #46


Il castello di Romena si trova in un poggio, in provincia di Pratovecchio. Le fonti iniziano a nominarlo nel 1088, sotto la proprietà del conte Guido Alberto dei Marchesi, ma nel XII i signori del castello erano i conti Guidi. Un'evento storico che vi ebbe luogo riguarda Mastro Adamo da Brescia, che lì falsificava fiorini fiorentini (episodio riportato da Dante nell'Inferno) e che fu poi giustiziato nella località oggi nota come Omomorto. Lo stesso Dante visse nel castello qualche anno dell'esilio.
L'aspetto del castello subì molte modifiche nel corso degli anni: inizialmente aveva ben tre cinte murarie e 14 torri, ma nel 1440 fu attaccato e parzialmente distrutto, per essere poi bombardato massicciamente durante la seconda Guerra Mondiale.





4 commenti:

  1. Risposte
    1. Sì *-* ci sono stata da piccola ed è davvero incantevole.

      Elimina
  2. Mi piace tantissimo il paesaggio che lo circonda *-*

    RispondiElimina