mercoledì 31 dicembre 2014

Classifica 2014

Ci siamo. È giunto il momento di guardare al meglio e al peggio di questi dodici mesi, e con 117 libri letti fare una classifica sarà durissimo.
Come l'anno scorso non farò una top-ten, ma qualcosa di più dettagliato che mi permetta di affogare ancora di più nelle immagini.

Libroi Migliorei 2014
Come l'anno scorso sono tre, i tre che non riesco a decidere se ce n'è uno che mi è piaciuto più degli altri. Eccoli qui, rigorosamente in ordine sparso.
Eracle, di Euripide.
Una tragedia greca che nella quarta di copertina ti dicono che è particolarmente cupa. Uno di quei libri che, nelle prime tre pagine, sembra impedire l'immedesimazione salvo catturarti per non lasciarti più... perchè i greci, quando scrivevano, riuscivano a scrivere dell'umanità in senso generale e hanno dimostrato che certi sentimenti non cambiano. 
Un albero cresce a Brooklyn, di Betty Smith.
Capolavoro semisconosciuto in Italia, che ha incrociato la mia strada perchè mia madre l'ha letto bambina e gli ha fatto la posta su e-bay. Un libro bellissimo e commuovente, che consiglio a tutti.
The Last Hero, di Terry Pratchett.
Tutto avrei detto tranne che questo libro sarebbe diventato uno dei miei preferiti: corto, illustrato, favola dichiarata. Eppure è molto di più: un'omaggio alla vecchiaia, l'ultimo saluto alla letteratura high fantasy e a quello che ha rappresentato.
Divertente, malinconico, epico e semplicemente perfetto.

WTF 2014
I Bring the Fire, di C. Gockel.
Non gli ho neanche dato un voto su goodreads perchè non saprei da che parte cominciare per valutarlo. L'ho recensito, ma non credo esistano parole in grado di rendere l'idea della follia totale e completa presente nel volume (che riesce ad essere oggettivamente brutto e impossibile da mettere giù contemporaneamente). Prima o poi continuerò la serie, fosse solo per capire la trama. O capire se ce n'è una.

Jeanne, Jeanne, perchè hai dovuto dichiarare che tutte le tue stronzate erano vere? Perchè? È l'unica cosa negativa di questo libro, che altrimenti sarebbe la perfezione del guilty pleasure: ridicolo dalla prima all'ultima pagina, banale, con personaggi scritti da cani e situazioni al limite del surreale. E quello stile così melodrammatico... l'ho amato così tanto che mi sto procurando l'opera omnia dell'autrice, e una parte di me non può fare a meno di consigliarlo.

Autore Scoperto nel 2014
Ira Levin. Ho iniziato con Rosemary's Baby, continuato con I Ragazzi Venuti dal Brasile e finito con La Donna Perfetta. Mi sono innamorata di questo autore, i cui libri riescono ad essere sempre inquietanti e spaventosi e sempre per motivi diversi. Mi piace come si senta che sono libri vecchi, ma questo vada ad aggiungere al loro fascino invece di essere una barriera per il lettore.

Idea Sprecata 2014
The Goddess Test, di Aimee Carter.
Un retelling di Ade e Persefone. Divinità greche che mettono alla prova una mortale. Poteva venire fuori una cosa bella, poteva essere una storia d'amore complicata ed oscura, con delle avventure in grado di tenere il lettore incollato alla pagina. Invece... c'è questa minestrina annacquata e riscaldata con personaggi inspidi ed insopportabili, ed una trama a metà tra la cura per l'insonnia e il tagliarsi le vene.

Miglior Storia Breve 2014
L1L0, di Pippo Abrami.
Uno può dire che ha vinto facile, visto che non leggo tante storie brevi, ma ho finito l'altro giorno Una tomba per le lucciole. Non è stato facile per niente scegliere chi mettere qui.
Ma questo racconto steampunk l'ho adorato: geniale, divertente e alla fine vuoi solo che diventi una serie infinita. Sul serio, recuperatelo. Ne vale la pena.

Non solo libri 2014
Perchè non leggo solo libri, e quest'anno ho scoperto un paio di storie che stanno alla pari con la letteratura: la prima è Saga, di Brian K. Vaughan. Graphic novel fantascientifica, con protagonisti due amanti appartenenti a schieramenti opposti durante una guerra intergalattica di proporzioni immense. Il loro amore potrebbe danneggiare la propaganda, quindi devono essere uccisi. Loro vogliono solo proteggere la loro piccola famiglia.
Poi c'è Akatsuki no Yona, di Kusanagi Mizuho. Di questo parlerò in seguito.

Sorpresa del 2014
Corella: L'ombra dei Borgia, di Federica Soprani.
Questo libro l'ho letto con molta curiosità e poche aspettative, e invece... nonostante non sia una fan dell'umanizzazione di personaggi storici negativi (e Corella era un sicario), alla fine mi sono affezionata da morire. È un libro capace di risvegliare un sacco di feels e di entrare nel cuore.

Delusione 2014
Queen of Someday, di Sherry D. Ficklin.
Che ti aspettavi, direte voi. Mi aspettavo qualcosa sulla scia della Kalogridis, o qualcosa tipo Reign. Invece c'è un libro noioso e prevedibile, così noioso da sembrare infinito.

Libri Peggiori 2014
Qui abbiamo due prescelti: il primo è oggettivamente più brutto, nel senso che il secondo per quanto gli darei fuoco volentieri almeno ha delle frasi di senso compiuto.
La notte degli angeli caduti, di Heather Killough-Walden.
O cielo. Se ci ripenso ancora mi vengono i brividi, e mi sta perseguitando: è già tre volte che passo in libreria e lo trovo lì, nascosto tra altri volumi, che mi guarda. Lui e le sue parole a caso."Non era chi fingeva di essere".
My Boyfriend Merlin, di Priya Ardis.
Sono stata quasi male mentre lo leggevo: è un buco nero che strappa via intelligenza e voglia di vivere.

E questo è quanto. E voi? Com'è stato il vostro 2014?

12 commenti:

  1. Ahahah, bel post. :)
    Buon anno!

    RispondiElimina
  2. Ti adoro. Il tuo recap vale più di mille altri post ahhahahaha!

    La cosa peggiore è che ho una voglia matta di leggere tutti i libracci che hai citato XD

    Auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti ^///^
      No, non farlo: stavolta sono davvero brutti D: (tranne Alla Corte dei Borgia XD)

      Elimina
  3. Auguri palpitante colomba, soave ninfa, oscura Madonna (da me e da Micheletto ;))

    Federica Soprani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a auguri, anche se in ritardo ^^

      Elimina
  4. Buon anno! :)
    L1L0 l'ho letto pochi giorni fa ed è piaciuto tanto anche a me *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e altrettanto :D
      L1L0 è geniale *^*

      Elimina
  5. Questa classifica è il massimoXD
    Buon Anno intanto, in ritardissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, e buon anno anche a te ^___^

      Elimina
  6. E' un post splendido!!!! *_____*

    RispondiElimina