sabato 26 dicembre 2015

Auguri in ritardissimo

Ci sono anni in cui il Natale ti coglie alla sprovvista.
Sostanzialmente ho postato a recensione de Il Risveglio della Forza per rendermi conto circa dieci secondi dopo che era la vigilia, e odiando i doppi post mi sono detta "Ok, gli auguri di Natale li faccio direttamente domani".
Non avevo calcolato che il Natale l'avremmo passato a Bologna, progetto traducibile in "sveglia a 6,45 per arrivare alla stazione" e ritorno a casa in condizioni di stanchezza estrema (perchè a Firenze durante i festivi i mezzi pubblici si trasformano in bestie mitologiche, quindi al ritorno ringrazi lo spirito del Natale di abitarci vicino, alla stazione, che puoi tornare a piedi senza volerteli amputare).

Che dire? Spero che abbiate passato tutti uno splendido Natale, e che il resto delle feste possa essere migliore.

3 commenti:

  1. Tantissimi auguri anche a te!!!!! :)

    RispondiElimina
  2. Augurissimi, Kate!!!! <3
    E non ti preoccupare, c'è chi si è accorto dell'arrivo del Natale con moooolto più ritardo di te... io, per esempio! :P

    RispondiElimina
  3. Visto il ritardo con cui leggo questo post, passo direttamente a farti gli auguri di Buon Anno! :D

    RispondiElimina