sabato 18 ottobre 2014

Blogger Love Project #special: Free Choice Challenge


Ok, lo so che avrei dovuto farlo ieri ma il lavoro ha chiamato: i genitori della pulcina avevano bisogno di una serata tra adulti, quindi all'ora prevista io ero ad intepretare fagiolini che imploravano di essere mangiati da una cucciola di due anni e mezzo. E no, non programmo i post: l'ultima volta che l'ho fatto il post è rimasto bellamente dov'era, salvo segnare come ora di pubblicazione quella prevista nonostante l'avessi pubblicato io mezza giornata dopo.
Ma la playlist libresca mi piaceva troppo, quindi eccola qui.

Ho avuto diversi dubbi sull'esecuzione del compito: una playlist dedicata ad un solo libro? Una playlist composta da canzoni dedicate a libri che ho letto? Canzoni che associo a libri?
La prima opzione la scarto, potrei fare un misto delle ultime due. Nel senso che la seconda opzione è semplice (Nightfall in Middle-Earth dei Blind Guardian, ho vinto), la terza più complicata e quindi più interessante... ma ci sono comunque canzoni che mi va di segnalare.
Mia playlist, mie le regole.
E adesso è il momento di essere colpiti dalla musica.
Volevo usarla da una vita

Canzoni che io associo a libri

The Cage, Sonata Arctica: Zanna Bianca e Il Richiamo della Foresta, di Jack London




The Show Must Go On, The Queen: ultimi capitoli di Robin Hood, di Alexander Dumas




When You're Evil, Voltaire: Riccardo III, di William Shakespeare




Hero, Heather Dale: Lettere di condannati a morte della Resistenza Italiana (qui il testo)




Some Nights, Fun: Mondo Disco (Guardia Cittadina), di Terry Pratchett




Canzoni di gente che la playlist se la scrive da sola

Hands of Sorrow, Within Temptation: La Trilogia dei Lungavista, di Robin Hoob




For whom the Bell Tolls, Metallica: Per chi Suona la Campana, di Ernest Hemingway




Mordred's Song, Blind Guardian: ciclo arturiano, di autori vari nel tempo e nello spazio




Wintersmith, Sons of Seasons: La Corona di Ghiaccio, di Terry Pratchett (qui il testo)




Imaginations from the Other Side, Blind Guardian: bonus track - canzone sulla perdita del sense of wonder nel passaggio dall'infanzia all'età adulta e il desiderio/tentativo di recuperarlo (qui il testo, che nel video c'è un font a mio avviso illeggibile)



10 commenti:

  1. Ciao Kate! Anche a me era successo alle prime armi con la pianificazione u_ù devi tranquillamente impostare data, ora e poi cliccare su pubblica! In caso contrario rimarrà lì senza venire pubblicato xD
    Detto questo, anch'io non ne conoscevo molte! E stranamente non associo spesso una canzone da un libro boh :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, la parte del pubblica mi mancava *___*

      Elimina
  2. I Whitin Temptation per "La trilogia dei Lungavista": abbinamento migliore, non potrebbe esistere!!! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stati bravissimi XD è una canzone molto bella e riprende bene i sentimenti del povero Fitz *^*

      Elimina
  3. Abbiamo gusti molto differenti! Ne conosco solo due: The Show must go on e Some nights :3 bellissime entrambe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Show must go on è una delle mie canzoni preferite di sempre. È stupenda.

      Elimina
  4. Finalmente qualcuno che conosce When you're evil!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per certi personaggi è la perfezione *-*

      Elimina